Seleziona una pagina

Abbigliamento e tecnica, qualità e attenzione ai dettagli: il nuovissimo marchio di abbigliamento BIKE INSIDE cycling wear made in Italy.

Quando ho iniziato a pedalare, ormai più di vent’anni fa (non ci devo pensare…) non c’erano molte alternative in termini di abbigliamento tecnico o (cycling wear all’inglese), sia per quanto riguardava il look sia per i materiali a disposizione.

Andavano di gran moda le maglie “racing”, le repliche delle squadre corse, dei team professionisti e del tuo atleta preferito. E così è stato per molti anni, per me e per migliaia di appassionati.

Poi qualcosa è cambiato negli ultimi anni, vuoi per logiche commerciali o per semplice evoluzione delle cose, e finalmente anche il ciclista ha la possibilità di curare il proprio guardaroba tecnico con una vasta scelta di brand e di materiali.

Sentirsi a proprio agio in ogni occasione, piacersi di fronte ad uno specchio, praticare lo sport preferito per ore senza accusare cali di comfort fastidiosi sono solo alcuni degli aspetti da tener conto prima di acquistare un nuovo prodotto.

bike inside cycling wear

Per trovare quello giusto, oltre ai negozi fisici, oggi abbiamo internet che ci permette di ricercare, selezionare, confrontare una gran quantità di marchi, il tutto stando comodamente in poltrona.

Poi, esistono altre strade…per esempio visitare una fiera di settore, come il Cosmobike di Verona.

Sarò un po’ vintage dentro ma io non riesco a resistere al richiamo di un stand nuovo da scoprire, dal conoscere nuove persone, magari appassionati come te per scambiare due chiacchiere su quello che ritieni lo sport più bello del mondo, cercare prodotti nuovi…

E’ così che ho conosciuto Andrea e il suo nuovissimo brand Bike Inside cycling wear, una linea di abbigliamento per ciclisti davvero particolare e soprattutto, made in Italy.

In lui rivedo l’entusiasmo di un’ Italia che ha voglia di mettersi in gioco, di superare gli ostacoli, di faticare, di esprimere la propria capacità e il proprio stile senza compromessi. Un vero ciclista insomma. Non a caso è un grande appassionato, la bici ce l’ha “inside”!

abbigliamento ciclista

Ciò che mi ha colpito di più rispetto ad altri stand sono state le grafiche, i dettagli, la qualità espressa e la grande disponibilità dell’ideatore.

Insomma, è bastato poco per “innamorarsi” e così siamo passati alle vie di fatto…

Infatti, dopo qualche giorno, eccomi in sella  sotto il sole autunnale a pedalare con la maglia Zig-Zag, salopette nera con logo e calzini in tinta.

Indossando il completo ti rendi conto subito dell’attenzione alla qualità e ai dettagli ma è durante e dopo la tua uscita in bicicletta che ti accorgi ancor di più della validità del prodotto.

La maglia ha una cerniera divisibile, assolutamente necessaria e utile durante una giornata calda su una lunga salita e un comodo colletto “alla coreana”.

La lycra utilizzata garantisce grandi prestazioni grazie alla leggerezza, la traspirabilità, il sostegno muscolare e la libertà di movimento.

cycling wear

La salopette è caratterizzata da morbide fasce traforate, da un fondello di alta gamma realizzato con la combinazione di schiume traforate ad alta e media densità per assorbire al meglio gli urti, ideale sia per la strada che per la mtb, interno senza cuciture (o cuciture invisibili).

Nel fondo gamba sono inoltre presenti micro punti in silicone per mantenere ben saldo il tessuto durante qualsiasi tipo di escursione.

I calzini sono estremamente leggeri e confortevoli, con una fascia centrale traforata per la massima traspirabilità.

Ho pedalato per quasi tre ore su un percorso urbano e collinare e devo dire che sono pienamente soddisfatto dei prodotti e felice di avere un nuovo look da indossare per le mie uscite in bici, grazie Andrea!

Vi suggerisco di vedere tutta la splendida linea visitando il sito ufficiale bikeinside.com  dove potrete anche acquistare il vostro nuovo abbigliamento made in Italy.

abbigliamento ciclisti

Please like & share: